Albino Massaccesi (foto dotvolley.it)

Albino Massaccesi (foto dotvolley.it)

L’Assemblea delle Associate della Lega Pallavolo Serie A questa mattina a Bologna ha eletto alla sua presidenza Albino Massaccesi : “Sono molto emozionato, ma voglio assumermi questa responsabilità per proseguire il lavoro fatto con il CdA in passato. Sono una persona disponibile 24 ore al giorno per tutte le Società: ci aspettano grandi sfide.” Queste le prime dichiarazioni del neo eletto, che poi ha voluto ringraziare il suo predecessore Diego Mosna i Club per l’appoggio che gli hanno dato.
Massacesi è stato eletto Presidente con 19 voti sui 25 assembleari (6 schede bianche). Quindi è stato votato il nuovo Consiglio di Amministrazione: il nuovo board vedrà Gianrio Falivene (Top Volley Latina), Gino Sirci (Sir Safety Perugia), Arveno Joan (Altotevere Città di Castello-Sansepolcro) e Giuseppe Cormio (CMC Ravenna) per la SuperLega, Michele Miccolis (Materdominivolley.it Castellana Grotte) e Massimo D’Onofrio (Sieco Service Ortona) per la Serie A2. Voto assembleare anche per Massimo Righi (Amministratore Delegato di Lega), confermato nel nuovo CdA.
Al termine della votazione è stata proposta dal neo Presidente e subito votata all’unanimità con un caloroso applauso l’elezione di Diego Mosna a Presidente Onorario della Lega Pallavolo Serie A.