By federvolley.it
Catania. Dal cuore dell’Italia a Catania per la seconda tappa del Tour “Gioca Volley S3… in Sicurezza”. È stata, infatti, la città etnea, dopo Norcia, a ospitare il progetto nato dal protocollo d’intesa tra l’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie, la Polizia Ferroviaria e la FIPAV che ha l’obiettivo di sensibilizzare i più giovani sull’uso corretto e consapevole del trasporto ferroviario al fine di limitare gli incidenti che, spesso, li vedono coinvolti. In piazza dell’Università il sipario si è alzato alle ore 9.30 per gli oltre 3500, tra bambini e adolescenti, provenienti dalle scuole e società di pallavolo della città e provincia (ben trecento da Linguaglossa) che hanno giocato e si sono divertiti sui campi di Volley S3 allestiti in collaborazione con lo storico partner di Fipav Kinder+Sport. Ad accogliere i ragazzi, come di consueto, Andrea Lucchetta che con il suo motto “All together we can spike!” tra un palleggio, una battuta e una schiacciata ha ricordato ai ragazzi l’importanza dell’osservanza delle regole di gioco e della sicurezza. Con lui diversi allenatori delle società siciliane e una rappresentanza della squadra del Volley Catania. Importante anche il lavoro degli operatori dell’ANSF e della Polfer che con la loro professionalità sono riusciti a trasmettere importanti valori quali la sicurezza e il rispetto delle regole garantendo comunque il divertimento e la S di sorriso, elementi al centro del progetto “Gioca Volley S3…in sicurezza”. In rappresentanza della Fipav il consigliere federale Davide Anzalone, con lui il Presidente del Comitato Territoriale Catania Giuseppe Gambero. In piazza dell’Università anche Antonio Pagano, addetto alle relazioni istituzionali dell’ANSF e Lidia Passarello, dirigente del compartimento Polfer Sicilia insieme agli operatori dei dipartimenti di Catania, Palermo e Taormina.

Il Tour 2017
Sei gli appuntamenti del villaggio di “Gioca Volley S3… in Sicurezza” in giro per l’Italia nel 2017. Dopo l’apertura di Norcia lo scorso 10 ottobre e la seconda tappa odierna di Catania, in piazza dell’Università, il tour proseguirà in Puglia con Bari, appuntamento il 3 novembre al Pala Florio, il 22 novembre al Centro Federale Pavesi di Milano e il 7 dicembre a Modena nello storico impianto del Pala Panini. L’ultimo appuntamento a dicembre avrà come cornice la stazione di Porta Susa a Torino.

Continua a leggere: FederVolley

Tags