By federvolley.it Nella decima giornata della Serie A2 UnipolSai il Club Italia Crai ha ceduto 3-0 (25-20, 25-22, 25-14) fuori casa contro la Gioiella Micromilk Gioia del Colle. I ragazzi di Monica Cresta, non sono stati in grado di raccogliere punti per la classifica (4 p.), rendendo la vita difficile ai pugliesi solo nel secondo set. Nel primo parziale i padroni di casa sono riusciti ad allungare nella fase centrale, senza permettere agli azzurrini di rientrare (20-25). Più combattuta la seconda frazione, nella quale il Club Italia è rimasto attaccato a Gioia del Colle fino agli ultimi punti, prima di dover cedere (22-25). Al rientro in campo la squadra pugliese ha subito impresso il proprio ritmo, mentre gli azzurrini sono scivolati sempre più indietro, sino al definitivo (14-25). Tra le fila del Club Italia il miglior marcatore è stato Matheus Motzo (13 p.), mentre dall’altra parte della rete ottima la prestazione di Leano Cetrullo (26 p.)
Domenica prossima, nell’ultima giornata di andata, la formazione federale ospiterà a Vigna di Valle (ore 18) la capolista Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.
Tabellino: GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE – CLUB ITALIA CRAI 3-0 (25-20, 25-22, 25-14)
GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE: Marchiani 1, Luppi 2, Cetrullo 26, Erati 7, Grassano 8, Del Vecchio 11. Libero: Casulli. Anselmo, Scopelliti 1. N.e: Joventino, Bernardi, Link Jacob, De Santis. All. Mastrangelo.
CLUB ITALIA CRAI: Gardini 7, Cortesia 7, Sperotto 1, Recine 7, Russo 7, Motzo 13. Libero: Federici. Salsi, Baciocco. N.e: Panciocco, Cantagalli, Ferri, Mosca, Rondoni (L). All. Cresta
Arbitri: Palumbo e Talento.
Durata Set: 24′, 27′, 22′.
Gioia del Colle: 3 a, 7 bs, 7 m, 14 et.
Club Italia: 2 a, 6 bs, 5 m, 15 et.

Continua a leggere: FederVolley

Tags