cardulloIn queste ore la società forlivese sta lavorando a pieno regime per portare a Forlì quegli elementi necessari per iniziare alla grande il Campionato di Serie A1 al quale è stata riammessa solo pochi giorni fa.

Dopo la nazionale olandese Stoltenborg e la solida centrale Segalina, la Volley 2002 fa il colpaccio: Paola Cardullo, libero titolare della nazionale e vera e propria leggenda vivente della pallavolo italiana e mondiale arriva a Forlì!

Non è possibile raccontare in poche parole il curriculum di questa straordinaria giocatrice che coach Bonitta ha voluto con sé anche agli ultimi Mondiali in cui Cardullo e compagne hanno conquistato un eccellente quarto posto, meritando forse qualcosa di più per tutto quello che avevano saputo far vedere in campo durante il torneo.

Va detto che, con la nazionale italiana in cui vanta a oggi 274 presenze, la Cardullo ha vinto i Campionati Mondiali nel 2002 e gli Europei nel 2007 e nel 2009. Il resto della sua carriera è una serie infinita di titoli e riconoscimenti che l’hanno fatta entrare di diritto nella Hall of Fame del Volley mondiale di tutti i tempi.

A Forlì viene portando con sé tutta la sua grinta e la sua determinazione, sempre decisa ad andare su tutte le palle e a non lasciare nulla di intentato. Col suo carattere spontaneo, sincero ed empatico la Cardullo contribuirà di certo a fare della Volley 2002 quel gruppo coeso che vuole coach Marone e che potrà confrontarsi a testa alta, fino all’ultima palla a terra, con tutte le altre formazioni della massima serie.

“Forlì è una città – ha dichiarato la Cardullo – in cui la pallavolo ha una grande storia. Sono contentissima di essere qui e sono subito rimasta colpita dall’ambiente molto positivo che ho trovato. Credo che ci siano tutti i presupposti per lavorare bene e coinvolgere sempre più persone a tutti i livelli. Quello che vorrei è che sempre più forlivesi si appassionassero a questo che è lo sport di squadra più bello del mondo!”.

Con l’arrivo della Cardullo mancano oramai pochi tasselli per completare il disegno della squadra che domenica a Modena affronterà la LJ Volley. Sarà un confronto molto interessante anche per l’ultima arrivata della Volley 2002 che si troverà contrapposte Piccinini e altre compagne azzurre.

Paola Cardullo
nata a Omegna (VB) il 18 marzo 1982
Altezza: 160 cm.
Ruolo: Libero (maglia numero 10)
Curriculum:
2013-2014 A1 LJ Modena
2012-2013 A1 GSO Villa Cortese
2011-2012 Ligue A RC de Cannes (Francia)
2009-2011 A1 GSO Villa Cortese
2003-2009 A1 Asystel Novara
2001-2003 A1 AGIL Novara
1999-2001 A2 AGIL Trecate
1996-1999 D e B1 Pallavolo Omegna

Tags