bechis L’Imoco Volley annuncia di aver inserito nel proprio roster 2015/16 la schiacciatrice toscana Alice Santini, 31 anni, nata a Firenze il 16 gennaio 1984, 181 cm, atleta di esperienza e sicura affidabilità che sarà preziosa alternativa dalla panchina per coach Mazzanti nella prossima stagione delle Pantere.

Alice Santini è una giocatrice che ha sempre alzato in carriera il proprio livello di gioco e competitività grazie a un’ottima etica lavorativa e una mentalità da combattente: dopo gli esordi nella serie cadetta a San Casciano, ha cominciato il suo “cursus honorum” nel 2006 in A2 a Cremona e poi a Nocera Umbra, prima di assaggiare la A1 nel 2008 con la Minetti Vicenza. Poi ancora A2 con Parma e due buone stagioni a Loreto, che le valgono la chiamata di Urbino nella massima serie.

Con la squadra marchigiana dal 2012 gioca tre campionati consecutivi di A1, consacrandosi come schiacciatrice di alto livello. In carriera ha vinto due volte (2011 e 2012) la Coppa Italia di A2 e ancora nel 2012 il campionato italiano 4×4 di beach volley. Alice infatti d’estate non disdegna l’attività su sabbia dove ha ottenuto ottimi risultati.

E dopo una stagione all’estero in Polonia con il Legionowo, torna all’Imoco Voley una delle giocatrici più amate dai tifosi gialloblù, la palleggiatrice piemontese Marta Bechis, 25 anni, che nel 2013/14 vestì la maglia di Conegliano. Regista di talento, Marta ha accettato con entusiasmo la proposta della società e torna in casa Imoco Volley a portare entusiasmo e freschezza.

Nella sua carriera, la palleggiatrice di Torino ha giocato a Novara (2006/2009, vincendo la CEV nell’ultima stagione), una parentesi a Urbino, poi ancora a Novara (2010/12), poi un’ottima stagione a Chieri prima dell’approdo a Conegliano. Nel 2010 fece anche le prime apparizioni in Nazionale.

Lo scorso anno con il Legionowo ha disputato una buona stagione nella prestigiosa Orlen Liga dove con la sua squadra ha raggiunto il girone di semifinale.

Tags