Abbiamo contattato in Polonia la nuova palleggiatrice polacca dell’Imoco Volley, Katarzyna “Kasia” Skorupa, regista 32enne lo scorso anno al Fenerbahce Istanbul e campione d’Italia nel 2015 con Casalmaggiore assieme a coach Mazzanti, ecco le sue prime impressioni da “Pantera”:
Quella dell’Imoco Volley è stata una proposta a cui ho detto subito di si, è bello per me tornare in Italia e poter giocare ancora con coach Mazzanti con cui mi sono trovata benissimo a Casalmaggiore. Quest’anno a Istanbul è andata così così, partiti con grandi ambizioni abbiamo raccolto poco, ma adesso sono carica per questo ritorno in Italia. A me piace tantissimo giocare nel campionato italiano, il grande tifo e la tanta gente nei palazzetti, il clima ottimo e il cibo, tutte cose che mi stimolano, tanto è vero che tra poco verro’ in vacanza proprio in Italia. So che al Palaverde c’e’ sempre tantissima gente, mi ricordo le semifinali di due stagioni fa, sarà bello giocare lì.”
Cosa ti ha convinto di piu’ a scegliere l’Imoco Volley?La società è seria e ambiziosa, quest’anno hanno vinto, e l’anno prossimo c’e’ tutta una serie di obiettivi da raggiungere e si gioca la Champions League, il massimo palcoscenico europeo, direi che per me è la collocazione ideale.”
La presenza di coach Mazzanti, con cui hai vinto nel 2015? E’ stata fondamentale, ci conosciamo e ci intendiamo, mi sono trovata molto bene con Davide alla Pomì dove abbiamo colto insieme un grande risultato. ma so che ogni stagione è diversa quindi adesso dobbiamo solo pensare al futuro e a fare bene nella prossima stagione a Conegliano, sono felice di tornare a giocare per lui e so che avremo tanto lavoro da fare, sono pronta.
Vieni dall’esperienza di Istanbul, com’è andata in Turchia? “Come ho detto è stato un anno difficile, eravamo partite con grandi obiettivi e invece sono arrivate più delusioni che gioie, ma Istanbul è stata una bellissima esperienza, è una città fantastica a parte il traffico.Ora pero’ guardo avanti e penso all’Italia e alla nuoba avventura con l’Imoco Volley.”
L’obiettivo che ti poni in questa prossima stagione da “Pantera”?Io parto sempre per vincere. Abbiamo tanti obiettivi importanti, so chela società si sta attrezzando per allestire una squadra competitiva e pronta per combattere su tutti i fronti. In Italia il livello del campionato è altissimo, ci sono tante squadre ambiziose e piene di giocatrici fortissime, quindi ripetersi non sarà facile come sempre. Ma ci proveremo e speriamo di raggiungere trofei importanti. Ora faro’ un po’ di vacanza dopo le fatiche della stagione in Turchia e vi assicuro che saro’ pronta per iniziare alla grande la stagione.
Saluto tutti i miei nuovi tifosi gialloblu’ e appuntamento all’inizio della stagione!”

Tags