Raphaela Folie

Raphaela Folie

Dopo la nuova guida tecnica, in casa Liu•Jo Modena arriva il primo colpo di mercato a rinforzare l’organico che si ritroverà a disposizione coach Beltrami. Dalla Foppapedretti Bergamo, infatti, arriva la centrale azzurra Raphaela Folie con un contratto biennale.

Nata a Bolzano, classe 1991, la giocatrice arriva a rinforzare il posto tre portando con sé un bagaglio di esperienza già molto importante ad alti livelli che, ovviamente, l’aveva fatta diventare pedina ambita non solo dal General Manager bianconero Borruto, ma da tutti i top club italiani.

Folie rappresenta il prototipo del centrale moderno, che fa sia della potenza che della tecnica il suo punto di forza. Un’ottima presenza a muro così come in attacco, con tante varianti di gioco, la rende una giocatrice completa, in grado di dare in ogni fase del gioco il proprio importante apporto.

La nuova giocatrice bianconera ha mosso i suoi primi passi nel volley di alto livello disputando le sue prime tre stagioni con altrettante squadre della provincia di Trento. Nel 2007 l’esordio a San Giacomo in B2, poi Ata Trento, nella medesima categoria, e nel 2009 l’approdo in B1 al Trentino Volley Rosa. L’esordio in A1 arriva nel 2010, quando a puntare su di lui è Novara e poi nell’estate del 2012 l’approdo a Villa Cortese, con la fusione tra i due club, dove con Giulia Rondon forma un asse palleggiatore-centrale di primissimo livello sul piano offensivo. Dopo la chiusura di Villa Cortese, infine, la stagione a Bergamo dove si conferma tra le migliori centrali del campionato.

LA SCHEDA TECNICA

Raphaela Folie (Bolzano, 07/03/1991) ITA – 186 cm
Provenienza: Foppapedretti Bergamo. Ruolo: centrale

Carriera
2013-2014​ A1​ Foppapedretti Bergamo
2012-2013​ A1​ MC Carnaghi Villa Cortese
2010-2012​ A1​ Asystel Volley Novara
2009-2010​ B1​ Trentino Volley Rosa
2008-2009 ​B2​ Ata Trento
2007-2008​ B2​ San Giacomo (TN)

Palmares
1 World Cup
1 Giochi del Mediterraneo

Tags