riveroNei giorni scorsi il General Manager bianconero Carmelo Borruto aveva disegnato l’identikit dell’ultima schiacciatrice mancante per completare il roster della Liu•Jo Modena per la stagione 2015/16 ed oggi a questo identikit corrispondono anche un nome ed un cognome: si tratta della cubana di nascita, ma spagnola di passaporto Jessica Rivero.

Come Giulia Carraro, anche Rivero arriva dal club tedesco di Potsdam e si è legata a Modena con un contratto di due anni. Classe 1995, la schiacciatrice dispone di un interessante potenziale tutto da sviluppare nonché di una potenza d’attacco che unita al suo fisico statuario sono il suo attuale punto di forza.

Alessandro Beltrami avrà quindi a disposizione un’atleta cresciuta fin da giovanissima nel campionato spagnolo con le casacche di Las Palmas, Jamper Aguere e Haro Rioja Voley. Con quest’ultimo club nella stagione 2012/13 ha conquistato tutti i titoli nazionali: campionato, coppa e Supercoppa. Successivamente l’approdo in Germania, al Potsdam per l’appunto, dove ha giocato nelle ultime due stagioni mettendosi in luce per le sue qualità fisiche ed offensive. Al giovane tecnico bianconero il compito di sfruttarla per dare più peso all’attacco, ma anche di affinare e sviluppare doti tecniche che l’hanno portata già ad entrare nel giro della nazionale spagnola dopo le esperienze con le rappresentative giovanili.

A questo punto per completare la rosa di dodici atlete a disposizione di coach Beltrami manca solamente un secondo libero.

LA SCHEDA

Jessica Rivero (Camagüey, 15/03/1995) CUB/SPA – 182cm
Provenienza: SC Potsdam. Ruolo: schiacciatrice

2015-2016    A1    Liu•Jo Modena
2014-2015     A    SC Potsdam (GER)
2013-2014     A    SC Potsdam (GER)
2012-2013     A     Haro Rioja Voley (SPA)
2011-2012     A    Jamper Aguere (SPA)
2010-2011     A    Las Palmas Gran Canaria (SPA)

Palmares
1 campionato spagnolo
1 Supercoppa spagnola
1 Coppa di Spagna

Tags