pageCopra Elior Piacenza: Prosegue a gonfie vele la composizione del roster 2014/2015 di Piacenza. Alla corte di coach Radici giunge Robart Alexander Page, giovane opposto dal grande talento.
Page, nato a Courlevon (Francia) il 10 settembre 1992, arriva in Italia direttamente dai college americani, dove ha sviluppato tutta la sua carriera. L’opposto ha dalla sua parte un’arma molto efficace: l’altezza. Page con i suoi 213 cm è in grado di superare e oltrepassare i muri più granitici.
L’americano muove i primi passi nel mondo della pallavolo nel 2004, a Rochester (New York), vestendo la maglia della Pace Bootlegger, club in cui rimane fino al 2010; nel frattempo milita nella squadra della Victor High School con cui vince, per due volte consecutive, il Campionato dello Stato di New York (2008 e 2009).
Nel 2010 approda all’interno del team dell’UCLA di Los Angeles, una delle più importanti e prestigiose università al mondo. L’UCLA Bruins è la squadra più titolata in ambito universitario e, dal 1970, vanta ben 19 vittorie di campionati universitari; l’ultimo successo è datato 2006. La squadra universitaria, che ha preso parte a tutte le edizioni del Campionato universitario organizzate dalla NCAA, ha vinto consecutivamente le prime tre edizioni (1970-1971-1972), dominando anche le successive stagioni; la forza di questa squadra le ha permesso di raggiungere la quota di 13 vittorie nei primi 20 Campionati.
L’avventura da protagonista di Robart Page nell’UCLA ha inizio nel 2013 quando l’opposto conquista il ruolo di titolare mettendo a segno 408 punti in 29 partite disputate. Durante l’esordio della stagione 2013/2014 Page totalizza 27 punti di cui 5 muri.
Il passato del giovane è segnato anche da partecipazioni e presenze in Nazionale: nella stagione 2008/2009 fa parte della USA Youth National Indoor Team meritandosi il titolo di “Best blocker”; dal 2010 ad oggi fa parte della Nazionale USA di beach: nella scorsa estate Page, affiancato dal compagno Adam Cabbage, trionfa negli Usa Under 26 High Performance Beach Volleyball Championship tenutisi a Hermosa Beach.
“Sono incredibilmente felice ed entusiasta di far parte di questa squadra e iniziare la mia carriera da professionista con la grande occasione di giocare in Italia – sono le prime parole di Page – Poter giocare con alcuni dei migliori giocatori del mondo sarà per me una grande opportunità di crescita. Il mio obiettivo è quello di dedicarmi completamente alla squadra sperando di essere utile nell’aiutare al mantenimento della ricca tradizione vincente di Piacenza. Sarà un onore giocare e praticare la pallavolo d’alto livello al fianco di leggende come Zlatanov, Papi, Vermiglio e Tencati. Spero di imparare il più possibile dalla loro saggezza e dalla loro esperienza in modo d’aumentare il mio livello di gioco e poter quindi competere con i migliori. Il valore dei singoli giocatori di questa squadra è grande, essi sono in grado di continuare a mantenere alta la tradizione vincente del team. Non vedo l’ora di poter iniziare questa esaltante avventura che si concentrerà tra l’Italia e l’Europa”.
Sicuro e chiaro il commento del Presidente Molinaroli relativo al giovane acquisto: “E’ un giovane molto interessante, sono certo che ci darà grandi soddisfazioni nel corso del Campionato e della Champions League”.