Conegliano_FiorinLa Savino Del Bene può annunciare ufficialmente Valentina Fiorin. Il sestetto è quasi completato ed ora la società può lavorare con maggior tranquillità per completare il roster. Per Valentina parla la carriera: è sempre stata una delle attrici principali nei sestetti dove ha  militato. Ottima attaccante, negli anni ha sempre mostrato grandi qualità sia a muro che in difesa. Arriva da esperienze importanti con la maglia del Cannes e dell’Imoco Conegliano: con la prima ha vinto uno scudetto, con la seconda lo ha sfiorato contro Piacenza. Sicuramente porterà alla Savino Del Bene esperienza e professionalità.

“Ho scelto la Savino Del Bene per la grande stima e conoscenza che ho con coach Massimo Bellano. Mi affascinava il progetto della società: il roster che sta costruendo è la conferma delle ambizioni della Savino Del Bene. Dulcis in fundo vorrei conoscere questa città bellissima che è Firenze.”

Queste sono le prime parole di Valentina Fiorin a Scandicci. Parole semplici ma molto chiare che evidenziano la volontà della schiacciatrice di lottare con la maglia della Savino Del Bene. Benvenuta Valentina.
Carriera

Valentina Fiorin, classe ’84, inizia la sua carriera pallavolistica esordendo nel 1998 in Serie D con la squadra del Pallavolo Fossò. La stagione successiva viene ingaggiata dalla Pallavolo Padova, in Serie B1, con la quale resta sotto contratto per due stagioni; salto di categoria dovuto alle grandi doti tecniche dimostrate fin da giovanissima. Nel 2000 entra a far parte del Club Italia,  mettendosi subito in luce, trampolino di lancio verso la massima serie. Il parquet di Serie A1 viene “calpestato” la prima volta con la maglia del Vicenza Volley, società con la quale si consacra nel grande volley vincendo una Supercoppa Italiana ed ottenendo anche le sue prime convocazioni in Nazionale. Nella stagione 2003-04 viene ingaggiata dall’Olimpia Ravenna ma alla fine della stagione la schiacciatrice veneta è costretta ad operarsi per un’ernia al disco. Nel campionato successivo, per recuperare la condizione ottimale, riparte dalla Serie A2 con la squadra del Volley Cavazzale. Nel 2005-06 ritorna in Serie A1 ingaggiata dal Chieri Volley dove gioca per due stagioni riconquistando la Nazionale, con la quale partecipa al Campionato Mondiale in Giappone e al Campionato Europeo 2007, esperienza quest’ultima che le porterà una medaglia d’oro. Nel 2007-08 viene acquistata dal Volley Bergamo: altra vittoria, Valentina conquista infatti la Coppa Italia. Dopo una sola stagione si trasferisce in Francia, nel Racing Club de Cannes: con il club transalpino conquista due scudetti e due coppe di Francia, oltre ad un terzo posto nella Champions League 2009-10. Nel 2010-11 viene ingaggiata da Conegliano e dopo una parentesi in Giappone nell’Ageo Medics ritorna nell’Imoco. Il futuro è nella Savino Del Bene.

Palmarès
Campionato francese: 2 (2008-09, 2009-10)
Coppa Italia: 1 (2007-08)
Coppa di Francia: 2 (2008-09, 2009-10)
Supercoppa italiana: 1 (2001)
Nazionale:
Medaglia d’argento Trofeo Valle d’Aosta 2005
Medaglia d’argento Trofeo Valle d’Aosta 2006
Medaglia d’oro nel 2007: Campionato Europeo di Lussemburgo e Belgio
Grand Prix: Medaglia d’argento 2005, Bronzo 2006, Bronzo 2007

Premi individuali
Torneo di qualificazione europeo al World Grand Prix 2008: Miglior ricevitrice

Tags