(articolo a cura di Paola Lopez Marchetti)Il campionato sta arrivando alla fine. Due grande squadre sono arrivate in finale: Modena e Perugia, il secondo e il quinto in classifica. Le due squadre con i migliori palleggiatori in Italia: De Cecco e Bruninho (sudamericani entrambi). Sarà una serie da non perdere.

De Cecco festeggia con tutto il PalaEvangelisti

Gara 4 Semifinale PlayOff –  PalaEvangelisti Perugia, 24.04.2016


DHL Modena
, il secondo nella fase regolare, passa alle finali della Superlega dopo la vittoria per 3-1 a Trento. In questo modo si vendica della finale scudetto 2014/2015 dove Trento vince il campionato in casa modenese l’anno scorso. La Sir Safety Perugia era quinta in classifica, arriva in finale dopo aver battuto Verona ai quarti in una serie molto equilibrata e, successivamente,  la Lube per 3-1, ottenendo il passaggio in finale in una partita memorabile giocata in casa.

La Sir è la prima squadra che arriva in finale dopo la partita giocata domenica in un PalaEvangelista pienissimo di bianconeri. La società ha dovuto aprire la tribuna San Marco per permettere ai tifosi della Sir di arrivare in una quantità maggiore. Quasi cinquemila anime hanno urlato di felicità con lo errore di Miljkovic della Lube che regala l’ultimo punto, il set, la partita e la classifica in finale per quelli di casa. Con parziali di 25-20, 25-23, 27-25, la squadra di Kovac sogna allo scudetto.

Come se l’attesa non fosse già da infarto, la seguente partita per definire il secondo classificato in finale è stata lunedì: il risultato un 3-1 per Modena che conquista il pass versus i campioni di Italia in carica. Con parziali di 25-27, 25-21, 20-25, 19-25 Modena è stata molto più forte nel momento della definizioni dei punti importanti.

Questo è il secondo anno consecutivo  in finale per la DHL Modena, che vorrà questa volta dimostrare che è la miglior squadra italiana. Invece il Perugia ha tutto da vincere, con una squadra che, pur avendo avuto il cambio in panchina, è stata sempre forte e unita.

Ora aspettiamo di vedere chi è la più forte: nella fase regolare la vittoria è stata sempre dei modenesi: 3-1 e 3-2, ma ora è un’altra cosa: si giocano le finali, e dobbiamo aspettare per capire chi è superiore.

Le partite:

Gara 1: DHL Modena – Sir Safety Conad Perugia – Domenica 1/5 18.15
Gara 2: Sir Safety Conad Perugia – DHL Modena –  Giovedì 5/5 20.15
Gara 3: DHL Modena – Sir Safety Conad Perugia –  Domenica 8/5 17.30
Gara 4: Sir Safety Conad Perugia – DHL Modena –  Giovedì 12/5 20.40
Gara 5: DHL Modena – Sir Safety Conad Perugia –  Domenica 15/5 17.30

Modena e una nuova finale di Scudetto

Modena e una nuova finale di Scudetto

Tags