La squadra perugina ha battuto nella giornata di mercoledì alla Revivre Milano per 3-0 (25-17, 25-17, 25-23) lasciando ormai gli sbalzi e affermandosi vivamente in pole position nel Palayamay a Busto Arsizio.

La Sir bate il Milano nella penultima giornata di Regular Season @Foto Gentilezza Sir Perugia

I block devils condividono al momento la seconda posizione con il Trentino che vince anche in casa 3-0 contro Molfetta. La capolista Civitanova intanto vince facile in casa per 3-1 a Modena. In altri risultati della penultima giornata di Regular Season, Vibo Valentia vince alla Top Volley Latina per 3-1, Verona vince il derby veneto 3-0 vs Padova, il Piacenza cade per 3-2 in casa contro Monza e Ravenna vince come ospite 3-0 a Sora.

La Sir Perugia viaggia a Milano per incontrare il Revivre dopo la sua recente vittoria a Latina, anche se stanchi per i viaggi, vince facile al Palayamamay che accoglie circa 4.000 spettatori. Una Sir che domina praticamente tutta la partita con le mani di De Cecco ( MVP dell’incontro) gli attacchi mortali di Atanasijevic e Podrascanin per il centro.

Il primo e secondo set sono tutti della Sir, con Russell illuminato e Atanasijevic inarrestabile, quelli di Bernardi hanno in tasca i primi due giochi della partita. Milano avanza piano ma non riesce mai a superare i suoi avversari. Il migliore in campo per quelli di casa è  il polacco Adamajtisc che cerca di portare avanti la squadra.

Il terzo gioco è quello più equilibrato, Milano riesce a essere in vantaggio per prima volta nella partita con un buon lavoro in difesa, portandosi un vantaggio di 5 (9-4), il massimo della giornata. La Sir reagisce e arriva al pareggio nel 10 con i punti del suo palleggiatore, sia in battuta che in attacco. Il Milano aveva ancora energie e non voleva finire qui la partita, per cui della mano dei suoi attaccanti principali mettono pari a 20 il contatore. Si stabilisce il punto a punto fino all’ultimo, ma con un Atanasijevic ancora incontrollabile, si chiude il set e la partita con un ace del bomber.

La Sir ha una sfida importante questa domenica in casa versus il Verona per l’ultima giornata della Regular Season, il suo competitor più vicino per il secondo posto, Trentino, viaggia a Monza per continuare a sommare. La capolista Lube viaggia a Molfetta con il primo posto assicurato. In altro ordine, Ravenna ospita Vibo, Latina riceve al Milano, Piacenza viaggia a Modena; infine Padova riceve Sora.

 

 

Tags